Home > IPCC > Il clima di paura dell’IPCC nei confronti degli scienziati “negazionisti”…

Il clima di paura dell’IPCC nei confronti degli scienziati “negazionisti”…

7 novembre 2008

http://209.85.171.104/translate_c?hl=it&langpair=en%7Cit&u=http://www.opinionjournal.com/extra/%3Fid%3D110008220&prev=/translate_s%3Fhl%3Dit%26q%3DGlobal%2Bwarming%2Bsu%2Bmarte%26tq%3DGlobal%2Bwarming%2Bon%2BMars%26sl%3Dit%26tl%3Den%26start%3D10&usg=ALkJrhjM28Ba1RAYDqrrtAyVR8EKtJC7Gg

“But there is a more sinister side to this feeding frenzy. “Ma vi è un più lato sinistro di questa frenesia di alimentazione. Scientists who dissent from the alarmism have seen their grant funds disappear, their work derided, and themselves libeled as industry stooges, scientific hacks or worse. Gli scienziati che il dissenso dal allarmismo hanno visto i loro fondi sparire concessione, il loro lavoro deriso, e come se stessi libeled industria Stooges, scientifico hack o peggio. Consequently, lies about climate change gain credence even when they fly in the face of the science that supposedly is their basis.” Di conseguenza, si trova sul cambiamento climatico guadagnare credibilità anche quando volare di fronte alla scienza che presumibilmente è la loro base “.

Advertisements
Categorie:IPCC Tag:
  1. 9 novembre 2008 alle 00:11

    queste traduzioni sono davvero illeggibili. Per favore separa il testo inglese da quello italiano

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: