Home > Minimo Solare > Facciamo il punto…questo minimo non smette più di stupire…

Facciamo il punto…questo minimo non smette più di stupire…

29 novembre 2008

Ormai è mesi che seguo con grande passione l’evoluzione di questo minimo solare, e devo dirvi che mi lascia sempre più di stucco… Ogni volta infatti che il sole dà segnali di ripartenza, a dire il vero comunque mai finora così decisi, ritorna poi in una catalessi totale. Con oggi siamo al 12° giorno spotless di fila, e cosa ancor più importante, con un solar flux che aggiustato, quindi tenendo conto la maggiore vicinananza al sole, è uguale o addirittura minore ai livelli della scorsa estate! Ciò significa che il campo magnetico della nostra Stella è ancora a livelli minimi, e che tutte le attività solari che da esso dipendono, tra cui macchie, flares e solar wind, ne risentono in modo direttamente proporzionale. Alcune teorie sul nastro trasportatore solare, di cui abbiamo già parlato all’interno del blog, si stanno rivelando esatte, resta da vedere se il rallentamento già in atto di tale nastro, darà i suoi effetti già a partire dal ciclo venturo, che ad oggi, non ha ancora la minima intenzione di ripartire! Ricordo in tal senso ai più che affinchè ci siano effetti evidenti di una bassa attività solare sul clima terrestre, non serve solo un grande minimo, ma occorre soprattutto un “piccolo” massimo.

Stay tuned, Simon.

Advertisements
  1. 29 novembre 2008 alle 15:44

    Comunque il sole sta ripartendo..
    da Settembre ad ora tutte le macchie sono state del ciclo 24, ed il numero MEDIO mensile di macchie è sempre cresciuto!
    Ricordo che un ciclo solare può durare in media 11 anni, ma dall’ analisi dei cicli passati è evidente come un ciclo possa variare da 8 a 15 anni ( ad esempio il ciclo iniziato a settembre 1784 durò circa 14 anni!).
    E’ vero che siamo sempre in regime di minimo, ma il sole sta dando forti segnali di ripresa, basta osservare il numero medio di macchie solari mensili da settembre ad ora..
    Per quanto riguarda gli effetti sul clima,come hai gia detto anche tu,non basta la lunghezza del minimo,ma anche la bassa attivita’ dei massimi!
    Ciao!!!

  2. Nintendo
    29 novembre 2008 alle 17:38

    non ha senso guardare i valori medi mensili da settembre se gli unici mesi disponibile da quella data sono settembre e ottobre, io guarderei l’intero 2008 e noterei che siamo in fase di minimo piuttosto accentuata, probabilmente a gennaio inizierà a tirare di più il nuovo ciclo.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: