Home > Minimo Solare > Ritorna una macchia del ciclo 23!

Ritorna una macchia del ciclo 23!

12 febbraio 2009

Un’altra volta ad aver interrotto la lunga serie di 22 giorni spotless come a gennaio, è una macchia del vecchio ciclo! La cosa inizia ad essere molto interessante, perchè a sto punto non si tartta di un caso isolato! Praticamente è dal 13 gennaio che non si hanno più notizie del ciclo 24, quando tra l’atro si trattò di una macchia durata pochi giorni e molto debole di magnitudo, seppur il Noaa riuscì a dargli una numerazione che ancora oggi non riesco proprio a capire, si guardi infatti alla differenza col Sidc, ma di questo ne abbiamo già parlato, anche con qualche polemica di troppo…

Tornando a noi, dopo le 2 macchie apparse ad ottobre e novembre, le uniche veramente serie appartenenti al ciclo 24, il nuovo ciclo stenta ancora a ripartire in modo convinto, al di là della delusione per aver visto interrotto un’altra serie di 20 giorni spotless, resta appunto la conferma che il ciclo 23 è tutt’altro che morto ed anzi in queste ultime settimane ha preso il controllo totale della già flebile attività solare!

Ciò a mio modestissimo parere non fa altro che confermare che il minimo continuerà e chissà per quanto ancora, credo proprio che non dovrà passare tanto altro tempo prima che la Nasa rettifichi per l’ennesima volta le sue previsioni…daltronde con una situazione come questa, dove non solo le macchie non appaiono più, ma anche il flusso ed il vento solare continuano a registrare dei valori costantemente bassi, anche i più neofiti del settore riescono ad intuire quanto il campo magnetico sia in decadenza protratta!

Non avrei mai pensato quando fondai questo Blog, che le cose potessero arrivare a tanto, resto ogni giorno che passa sempre più basito di quanto la nostra stella sia davvero in una fase di pausa storica, e non capisco sinceramente come si faccia a continuare a dichiarare che sia tutto normale! Nella vita faccio altro, non sono un astronomo e sto seguendo questa evoluzione cercando di imparare ogni giorno qualcosa di più, grazie anche ai vostri interventi, senza aver nessun tipo di presunzione a riguardo, ma cercando anche grazie al vostro aiuto quindi, di fornire un umile servizio alla comunità interessata del web…ma credo che non ci vogliano lauree o quant’altro per affermare che stiamo vivendo qualcosa di veramente straordinario, che perdurando potrebbe anche sfociare in qualcosa di eccezionale!

Simon

Advertisements
  1. Nintendo
    12 febbraio 2009 alle 15:03

    il mio pensiero è lo stesso.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: