Home > Uncategorized > Risultati del sondaggio e spiegazioni…

Risultati del sondaggio e spiegazioni…

13 marzo 2009

Allora innanzitutto un grazie di cuore a tutti coloro che vi hanno partecipato, esprimendo solo consensi e non bocciature…

Ho deciso di fare questo post per spiegare, anzi rispiegare per l’ennesima volta qua’è la filosofia di NIA: qui nessuno è fisico solare, scienziato del clima o quant’altro, siamo tutti dei meteo-clima dilettanti che esprimiamo le notre idee ed i nostri pensieri riguardo tematiche così importanti. Così come nn voglio che il Blog venga preso come punto di riferimento “estremista” in difesa dei negazionisti e quindi contro i sostenitori dell ‘AGW, nn voglio neppure che una certa linea di pensiero, unica, coerente ed anche a volte passionale venga mai meno nella linea editoriale del Blog. Ogni giorno siamo invasi da giornalisti e media incompetenti che pur di scrivere artcoli continuano ad osannare le tesi catastrofiste dei cosidetti serristi, scrivendo cose che  molte volte nn stanno nè in cielo nè in terra, ma continuano a farlo, senza pudore, quasi facendo una guerra santa contro l’inquinamento antropico ed il surriscaldamento globale… la comunità scientifica sotto l’IPCC è da anni che la fanno da padrona basando le loro sterili teorie soo su modelli computerizzati e spacciandoli per Vangelo universal1…

A tutti questi io ho deciso di dire BASTA!!!

E noi dovremmo stare lì a guardare, timidi, sottomessi, per giunta anche cercando di nn far trapelare nessuna emozione passionale, pechè se no facciamo come loro? e chi l’ha detto?

Chi nn la pensa così, può benissimo nn leggere NIA, io ad esempio nn leggo siti o blog serristi, li rifiuto, pur rispettandoli, per principio!

E’ ora invece cari miei di alzare la voce e di far comprendere a più persone possibili che c’è un’altra verità, ma nn avendo come loro la presunzione di dire che ce n’è una sola, è ora di far aprire gli occhi nel nostro piccolo a più gente possibile, fino magari arrivare alle orecchie di chi conta di più, di chi ci rappresenta, affinchè certe decisioni politiche ed economiche nn vengano prese solo per partito preso, solo in funzione di un unica verità cheè tutt’altro che una verità dimostrata scientificamente!

Continuiamo così, educati, rispettosi, ma nn dobiamo aver paura di metterci anche il cuore per urlare la nostra verità!

Concludo dicendo che se un domani ci accorgessimo di sbagliarci e che invece hanno ragione i serristi in tutto per tutto, tanto di cappello, le nostre scuse, nn rischiamo di perdere nè faccia nè posto di lavoro (io ad esempio faccio il medico, nn credo mi licenzieanno perchè pnsavo certe cose sul GW poi dimostratesi errate), nn è una guerra, nn dev’essere tale, ma daltronde quando in mezzo ci sono interessi economici che vanno al di là di ogni nostra più fervida immaginazione, alle volte diviene inevitabile!

Simon

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. Nintendo
    13 marzo 2009 alle 19:53

    quotissimo tutto.

  2. angelo
    13 marzo 2009 alle 19:53

    Sono pienamente d’accordo e aggiungo che molti meccanismi sul funzionamento del sole, dell’atmosfera, del clima, etc. sono poco chiari agli stessi scienziati. Ricordiamo che la scienza di per sè fonda le sue previsioni su modelli, ovvero schematizzazioni teoriche su fenomeni naturali, che se funzionano bene se no si cerca di trovarne altri più adeguati.

  3. ALE
    13 marzo 2009 alle 20:04

    BEN Detto SIMON!!!!
    ALE

  4. Gianfranco
    13 marzo 2009 alle 22:20

    Nuovo sito della NASA sul cambiamento climatico
    http://climate.jpl.nasa.gov/
    qui spiegano le cause
    http://climate.jpl.nasa.gov/causes/

    E i fondi stanziati per studiare gli effetti del minimo solare?

  5. 14 marzo 2009 alle 11:54

    Ok! ben detto… Avanti cosi’, dati alla mano sono convinto che la spunteremo noi.
    I serristi sono all’angolo,sepero vadino al tappeto al piu’ presto.
    buon lavoro a tutti.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: