Home > Minimo Solare > Anche spaceweather inizia ad ammettere l’eccezionalità del Minimo in corso…forse all’appello mancano solo la Nasa ed il Dr.Hathaway!

Anche spaceweather inizia ad ammettere l’eccezionalità del Minimo in corso…forse all’appello mancano solo la Nasa ed il Dr.Hathaway!

17 marzo 2009

UN PO ‘DI ATTIVITA’ SOLARE: Il sole è in un profondo di minimo solare, il più profondo da quasi 100 anni. In una tale calma anche un po ‘di attività solare è notevole. SOHO ha registrato un filmato il 16 marzo, che mostra una minor CME billowing (Osservabile a questo link: “http://www.spaceweather.com/images2009/17mar09/cme_c3_strip.gif?PHPSESSID=i8hef7nhhu3tf759ob78bb9gn3“) dalla parte orientale del sole. Quando il sole è attivo, si vedono più  CMEs su base giornaliera. Ora, il tasso è di circa una al mese. Questo è indice del minimo solare molto profondo in corso.
Fonte:
http://www.spaceweather.com/

Finalmente anche i grandi Network aereospaziali cominciano ad ammettere la particolarità del MINIMONE in cui la nostra Stella si trova!!!Ora tocca al NOAA e al Prof. David Hathaway ammetterlo!!!!

ALESSANDRO

Annunci
  1. gianni
    17 marzo 2009 alle 20:32

    dobbiamo tremare?

  2. ALE
    17 marzo 2009 alle 22:24

    NO Gianni, ora no, forse tra un po, se il Sole continua così potremmo tremare di freddo……
    Vediamo le cose positive x tutti e nn solo x i freddofili:
    Grazie a questo MINIMONE sarà possibile una maggiore frequenza nei lanci dello Space Shuttle e di importanti sonde come Kepler!

  3. 17 marzo 2009 alle 22:53

    ricordiamoci sempre che 100 anni in astronomia non sono nulla..
    i tempi astronomici sono ben diversi..
    intanto questo minimo solare non produce ancora effetti sulle temperature globali..
    “Tornano ad aumentare le temperature globali rilevate dai satelliti..
    Lo scarto termico globale ammonta a +0,36°C per le rilevazioni della bassa Troposfera, dato che è abbastanza in linea con lo scarto di +0,41°C delle rilevazioni al suolo..
    i primi due mesi del 2009 sono stati più caldi di circa 0,3°C rispetto al bimestre Gennaio – Febbraio 2008”

  4. Furio
    18 marzo 2009 alle 08:04

    +0,36 è il dato UAH, RSS racconta un’altra storia: +0,23.

    E’ strana questa differenza fra i due dati satellitari, di solito erano sempre stati piuttosto concordi.

  5. paolo
    18 marzo 2009 alle 12:44

    Ma cosa indica quell’immagine del sole????

  6. ice2020
    18 marzo 2009 alle 13:08

    una CME

  7. ALE
    18 marzo 2009 alle 18:37

    Per Paolo:
    E’ una LASCO C3 ke traccia l’estensione della corona solare, l’animazione fa vedere ke del plasma viene rilasciato nello spazio dalla corona stessa.
    Puoi vedere se ti interessa:
    http://sohowww.nascom.nasa.gov/gallery/bestofsoho.html

    Se ti interessa vedere come è un sole attivo!!!
    ALE

  8. 22 marzo 2009 alle 01:53

    Ciao! from Ohio, United States.

    Good luck with your blog.

  1. 17 marzo 2009 alle 18:47
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: