Home > Sole e Clima > Dati ufficiosi dell’AMO di aprile: in calo rispetto a marzo di un ulteriore -0.037°C!

Dati ufficiosi dell’AMO di aprile: in calo rispetto a marzo di un ulteriore -0.037°C!

8 maggio 2009

119t35yFonte: http://i40.tinypic.com/119t35y.jpg

Continua il trend al ribasso dell’indice Amo!

Secondo i primi dati ufficiosi, le SST del nord atlantico sono in ribasso rispetto a marzo di 0,037C!

A giorni dovrebbe uscire il dato dell’AMO ufficiale, ma sembra confermata il trend al ribasso di questo importantissimo indice climatico che ha un’importanza notevole per le sorti climatiche del nostro paese e non solo!

Simon

  1. Nintendo
    8 maggio 2009 alle 14:11

    speriamo che porti ad una stagione estiva senza eccessi, l’ultima stata tragica.

  2. apuano70
    8 maggio 2009 alle 14:19

    Concordo con Nintendo, comunque era da diverso tempo che non si registravano valori così bassi! Intanto, a quanto pare, i ghiacciai Himalayani stanno crescendo contrariamente alle previsioni:
    http://meteogiornale.it/news/read.php?id=20115
    Bruno.

  3. apuano70
    8 maggio 2009 alle 14:23

    Sempre in tema di ghiacciai, anche questo mi pare interessante!
    http://meteogiornale.it/news/read.php?id=20105
    Bruno.

  4. miki
    8 maggio 2009 alle 18:42

    SIMON!!!!!
    Guarda le proiezioni del NOAA!!!!!

  5. adriano cutrufo
    8 maggio 2009 alle 18:49

    Allora, facciamo i conticini.
    Banda dei 28 Mhz CHIUSA
    Banda dei 24.9 Mhz CHIUSA
    Banda dei 21 Mhz CHIUSA
    Banda dei 18 Mhz CHIUSA
    Banda dei 14 Mhz la banda regiba aperta sino a circa mezzanotte
    Banda dei 7 Mhz in ore notturne aperture nell’ordine dei 10 mila chilometri
    Banda dei 3.7 Mhz ore notturne aperta nell’ordine dei 6 Mila chilometri.
    E’ UNO SCHIFO

  6. adriano cutrufo
    8 maggio 2009 alle 19:01

    Andate a vedere questo sito:

    http://www.swpc.noaa.gov/SolarCycle/
    non ho porole……. poveri noi
    comunque una cosa è certa, e ve lodice uno che monitorizza il sole da 40 anni, se c’è qualcosa che non va….è nel nucleo solare, dove vi sono le reazioni nucleari, cioè la fissione nucleare,e non la fusione nucleare .

  7. apuano70
    9 maggio 2009 alle 09:57

    X Nintendo: riguardo all’estate senza eccessi in cui speri buone nuove da questo articolo di MeteoScienze:
    http://meteoscienze.it/index.php?option=com_content&view=article&id107:anomalia-positiva-nelle-acque-del-golfo-di guinea-conseguenze-estate-italiana&catid=36:previsioni-del-tempo&Itemid=54
    Bruno

  8. apuano70
  9. ruggero
    10 maggio 2009 alle 10:06

    non vorrei essere paranoico. Ma sarà mica possibile che il passaggio al digitale terrestre serva appunto ad ovviare ad un eventuale scadimento della trasmissione delle onde radio analogiche dovuto appunto a questo eccezionale minimo solare?

  10. ruggero
    10 maggio 2009 alle 10:10

    Scusatemi se rompo… Vorrei ricordarvi che, da assoluto profano quale sono, ho cercato (e trovato) un sito che trattasse del sole perchè, senza tanti calcoli, mi sono accorto che quest’anno il sole mi è sembrato un po’ deboluccio.
    Non vi sembra che basti questo a dimostrare l’entità del fenomeno!

  1. 8 maggio 2009 alle 13:39
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: