Home > Nowcasting Solare > Ricompare una regione nell’emisfero nord-orientale del sole

Ricompare una regione nell’emisfero nord-orientale del sole

28 maggio 2009

Immagine behind autoaggiornante, fonte: http://stereo-ssc.nascom.nasa.gov/beacon/latest/behind_euvi_195_latest.jpg

E’ da 2 giorni che tengo d’occhio questa regione nell’emisfero nord-orientale del sole, che entro domani dovrebbe girare nella parte visibile del disco solare.

Questa nuova regione pur essendo nella stessa posizione delle precedenti altre 2 grandi plage del ciclo 24 apparse circa 10-1 giorni fa, in realtà è nuova ed indipendente dalle passate.

Di certo è da tenere sott’occhio, sebbene al momento la sua dimensione non sia di certo paragonabile alle precedenti 2, ma ricordo che questo non vuol dire assolutamente niente, nel senso che al suo interno possono benissimo formarsi ugalmente delle macchie.

Stay tuned, Simon

UPDATE: Intanto anche oggi spotless

  1. Fabio2
    28 maggio 2009 alle 13:01

    Ma è attiva? Cioè c’è qualche macchia in formazione?

  2. ice2020
    28 maggio 2009 alle 13:08

    Solo l’heliosismology ce lo può dire…e lì l’esperto è Alessandro…

  3. gianni
    28 maggio 2009 alle 14:59

    Penso che molto importante sia l’indice AMO negativo per Maggio e il resto dei mesi estivi… mmmmm chissa che cosa sta avvenendo nell’acqua 🙂

  4. ALE
    28 maggio 2009 alle 20:27

    Mhà, sembrerebbe che un run (l’ultimo delle 22 del 26 Maggio) sembra vedere Qualche cosa, occorre xò che il dato venga confermato.
    Intanto GONG (un’altro metodo di calcolo helioseismology implementato con altri dati di imput) nel run di ieri (ore 22 del 27 di maggio) non vede nulla, mentre il giorno prima vedeva qualche cosa.
    Stereo-B dalle 12 di oggi fino all’ultimo update mostra che non c’è una progressione dirompente della regione.
    ALE

  1. 28 maggio 2009 alle 12:34
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: