Home > meteo > ONDATA DI CALDO MAGGIO 2009 – un mese che entrerà negli annali

ONDATA DI CALDO MAGGIO 2009 – un mese che entrerà negli annali

28 maggio 2009

Ci è sembrato opportuno, anche perchè questo è innanzitutto un Blog di meteo-climatoogia, rendere “onore” a questo mese di maggio 2009, ben consci che in chiave globale l’orticello Italia rappresenta una minuscola parte della superficie terrestre, quindi ogni collegamento alla situazione climatica mondiale e ancor di più all’eccezionale minimo che stiamo vivendo, è completamente fuori luogo. Avrei scritto la stessa cosa anche nel caso in cui maggio al contrario fosse stato pesantemente sotto media. Un grazie grande grande a Fabio che si è preso la briga di fare questo interessante articolo.

Buona lettura, Simon.

Il mese che abbiamo appena vissuto, anche se non è ancora finito entrerà sicuramente nella storia degli annali meteo, forse non per le medie finali ( visto che l’inizio e la fine del mese probabilmente abbasseranno la media finale ) ma sicuramente per i valori assoluti registrati e la perduranza su valori record anche per più giornate ( tantissime stazioni hanno battuto i loro record storici per poi batterli ancora e ancora nei giorni successivi ), un esempio è l’osservatorio di Faenza ( lo cito in quanto facente parte della mia regione ) che registra le temperature dal 1946 e si è visto battere il proprio record di +33.5°C toccato in 3 anni diversi prima il 24/05, poi il 25/05 ed infine il 26/05 con un valore di +34.8°C.

Ma partiamo prima con una analisi del mese

Il mese inizia con deboli correnti da est, infatti la prima settimana finisce in media per il territorio italiano, in alcune parti, come per esempio il sud siamo sotto-media anche marcatamente.

1Fonte: 

http://www.wetterzentrale.de/pics/archive/2009/avn/Rtavn00120090501.png

Verso la fine della prima decade appare evidente una rimonta cammellifera come diciamo noi appassionati di meteorologia ( ricordo che è stato Simon a portare iella, se non vi ricordate andate negli archivi del blog a inizio mese, ihihi ) con la +11 in quota che prende tutta l’Italia, le temperature cominciano a salire e il sopra-media la fa da padrone.

2Fonte: 

http://www.wetterzentrale.de/pics/archive/2009/avn/Rtavn00120090508.png

La situazione resta invariata dal punto di vista circolatorio, anche se in quota le temperature si alzano e nel giro di qualche giorno la +15 tocca l’Italia.

A metà mese c’è una breve pausa creata da un “cavetto atlantico” che si infila nell’anticiclone sub-tropicale, le temperature però ormai sono compromesse e già a metà mese molte parti d’italia si ritrovano con anomalie di circa +2°C dalla media 61-90.

1Fonte: 

 

Come detto la pausa dura poco e alla fine della seconda decade il cammello si riprende l’Italia con la +15 ormai fissa che prende l’intero territorio.

2Fonte: http://www.wetterzentrale.de/pics/archive/2009/avn/Rtavn00120090516.png

 

 

http://www.wetterzentrale.de/pics/archive/2009/avn/Rtavn00120090518.png

La seconda decade finisce parecchio sopra-media termica in tutta Italia e il cammello non ha certo intenzione di mollare la presa, anche se è ormai da 2 settimane che imperversa sul nostro territorio, in giro che ancora chi dice che tutto questo rientra nella normalità di Maggio che da sempre ha avuto ondate ondate di caldo anche peggiori, pure Giugliacci si scomoda per rimarcarlo, ma ovviamente nessuno sa che cosa stava per arrivare.

La seconda decade inizia così:

5Fonte: 

http://www.wetterzentrale.de/pics/archive/2009/avn/Rtavn00120090521.png

Ed ecco che inizia la terza decade e iniziano subito i record, il 22 infatti cade il record di Rimini, con la +17 in quota.

Il 23 cadono altri record ed entra la +18 in Italia, ma saranno il 24 ed il 25 le giornate peggiori, con la +20 che entra prepotentemente in Italia, cosa che mai prima d’ora era successa ( cioè che coprisse l’intero territorio italiano )

L’ultimo giorno che cadono dei record è il 26, alcune città hanno visto stracciati i precedenti record, altri solo battuti di poco e come detto anche all’inizio del’articolo molte stazioni hanno visto battere i propri record per più giorni, merita uno spazio a parte invece la stazione di Verona-Villafranca che oltre ad aver battuto il record di Maggio ha superato persino il record di Giugno.

Questa è la carta che probabilmente resterà nella storia:

6Fonte: 

http://www.wetterzentrale.de/pics/archive/2009/avn/Rtavn00220090525.png

Queste sono le anomalie della 2° decade:
http://img503.imageshack.us/img503/4283/compday7937240112147523.gif

mentre questa è la situazione della 3° fino al 25/05, ultimo giorno disponibile:
http://img140.imageshack.us/img140/4262/compday7937240112147526.gif

Passiamo ora a mostrare tutti i record che sono stati battuti in questo Maggio spettacolare, sono riportate solo le stazioni facenti parte del monitoraggio dell’Aeronautica Militare, non sono quindi presenti stazioni amatoriali e le varie rilevazioni fatte dai monitoraggi idrologici regionali.

Sono messi solo i record finali, vengono quindi ommessi i record per esempio battuti il 24 che poi a loro volta sono stati battuti il 25:

22 Maggio 2009

Rimini: +33,4°C (record precedente: +32,5°C nel 2001)

23 Maggio 2009

Capo Caccia: +34.4°C (record precedente: +32.0°C nel 1994)

Alghero: +37.3°C (record precedente: +35.1°C nel 2007)

24 Maggio 2009

Enna: +34.2°C (record precedente: +32.2°C nel 2006)

Frontone: +34.8°C (record precedente: +33.2°C nel 2005)

Mondovì: +33.2°C (record precedente: +30.0°C nel 2006)

Radicofani: +27.8°C (record precedente: +27.6°C nel 1999)

25 Maggio 2009

Amendola: +36.6°C (record precedente: +35.8°C nel 1994 e 2001)

Arezzo: +36.0°C (record precedente: +32.8°C nel 2008)

Aviano: +33.2°C (record precedente: +32.8°C nel 1953)

Bergamo Orio: +35.5°C (record precedente: +33.2°C nel 2007)

Bologna: +34.9°C (record precedente: +33.3°C nel 1953)

Brescia Ghedi: +35.3°C (record precedente: +34.0°C nel 2007)

Dobbiaco: +28.6°C (record precedente: +27.2°C nel 1969)

Firenze: +35.0°C (record precedente: +34.4°C nel 2008)

Frosinone: +34.0°C (record precedente: +33.6°C nel 2008)

Guidonia: +36.8°C (record precedente: +35.6°C nel 2008)

Milano Linate: +35.5°C (record precedente: +33.9°C nel 2001)

Milano Malpensa: +32.1°C (record precedente: +32.0°C nel 2001)

Argentario: +32.4°C (record precedente: +30.8°C nel 2007)

Cameri: +33.0°C (record precedente: +31.0°C nel 2005)

Passo Rolle: +20.2°C (record precedente: +19.2°C nel 2005)

S. Valentino alla Muta: +25.6°C (record precedente: +25.5°C nel 1953)

Tarvisio: +30.2°C (record precedente: +29.4°C nel 1989 e 2005)

Verona: +36.6°C (record precedente: +34.8°C nel 2007)

Vigna di Valle: +31.2°C (record precedente: +30.4°C nel 2008)

Piacenza: +34.1°C (eguagliato il record del 2001)

Treviso Sant’Angelo: +33.4°C (eguagliato il record del 2003)

26 Maggio 2009

Ancona Falconara: +33.3°C (record precedente: +32.9°C nel 2001)

Campobasso: +31.2°C (record precedente: +30.6°C nel 2006)

Cervia: +33.0°C (record precedente: +32.8°C nel 2001)

Forlì: +34.9°C (record precedente: +34.4°C nel 2001

Gioia del Colle: +34.4°C (record precedente: +34.2°C nel 1994)

Monte Sant’Angelo: +31.6°C (record precedente: +30.8°C nel 2006)

Treviso Istrana: +34.8°C (record precedente: +33.4°C nel 2001 e 2003)

C’è da notare che praticamente tutti i record battuti, tranne pochi, sono degli anni 2000, ma nonostante questo molte stazioni hanno letteralmente stracciato il vecchio primato, chissà di quanto sarebbe stato battuto il record 61-90 o anche 71-00.

Cmq aspettiamo i dati del CNR per vedere se questo Maggio si posizionerà almeno tra i primi 3 nella classifica dei più caldi.

Un sentito ringraziamento al Forum di MTG per i dati della stazioni:

http://forum.meteogiornale.it/discussioni-generali-mtg-forum/54892-cascata-di-record-mensili-nelle-stazioni-am-lista-prima-pagina.html

FABIO

Advertisements
  1. Nintendo
    28 maggio 2009 alle 17:17

    mi sono reso conto simon che la 3° immagine è sbagliata.
    ci andrebbe questa

  2. ice2020
    28 maggio 2009 alle 20:38

    Corretto tutto

    Simon

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: