Home > glogal warming > Dati satellitari in importante ribasso rispetto ad aprile!

Dati satellitari in importante ribasso rispetto ad aprile!

5 giugno 2009

Prima che il nostro Fabio faccia il consueto articolo sul mese appena passato con tutti i dati, RSS di maggio presenta un calo rispetto ad aprile e così sembrerebbe anche UAH.

Da climate-monitor, Claudio Gravina:

RSS ha da poco pubblicato l’anomalia termica registrata a maggio 2009, a livello della bassa troposfera. L’anomalia registrata è in sensibile calo rispetto a quella del mese precedente, ovvero rispetto ai +0.202°C di aprile. Il mese di maggio ha registrato una anomalia positiva di soli +0.090°C. Anomalia molto bassa, ma comunque più alta rispetto a quella di maggio 2008, quando registrammo un notevole -0.078°C, quindi addirittura in territorio negativo. Il dato è indubbiamente interessante, così come sarà seguirne l’andamento nella restante seconda metà del 2009, alla luce di un El Niño che potrebbe oscillare tra condizioni neutrali e deboli. Rimaniamo in attesa dei dati UAH (che segna una preliminare anomalia pari a +0.04°C, essendo il dato ancora da consolidare, tuttavia rimaniamo in attesa della conferma ufficiale), GISS e HadCRUT.

Fonte: http://www.climatemonitor.it/?p=2925

  1. Nintendo
    5 giugno 2009 alle 12:37

    se entro il 14 il NOAA e la NASA non aggiornano farà un report solo sulle troposferiche.

  2. Luigi Lucato
    5 giugno 2009 alle 16:18

    l’effetto del minimo solare si fa sempre più evidente
    con i raggi cosmici che influenzano la formazione delle nuvole ASPERATUS
    che possono essere nuvole di NEBBIA …
    se un ritorno del NINO non riesce a modificare la situazione il cambiamento può essere veloce.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: