Home > Nowcasting Solare > Il sole torna spotless, ma il Noaa fa in tempo a contare ancora…

Il sole torna spotless, ma il Noaa fa in tempo a contare ancora…

5 giugno 2009

1Oggi non ho seguito tanto i vari aggiornamenti soho continum, so che a mezzanotte si intravdevano ancora dei moscerini e dato che eravamo già nel nuovo giorno (seppure di notte), anche oggi è stato conteggiato con numero di Wolf di 13!

Da domani finalmente si torna spotless, se fossimo stati nel 1913, l’anno con cui siamo in gara quest’anno, saremmo stati senza macchie da almeno 2 giorni, ma tant’è…

Flusso solare di nuovo in calo, e non si intravvedono al behind nuove regioni con macchie, tranne la vecchia plage di 3 settimane fa circa ormai quasi completamente esaurita.

Insomma, salvo miracoli dell’ultimo minuto, domani si ritorna spotless.

Simon

Annunci
Categorie:Nowcasting Solare
  1. ALE
    6 giugno 2009 alle 11:36

    Sembra dunque che, come avevamo già commentato, anche questa volta i “records” del ciclo 24 non siano stati battuti (fonte = http://www.solarcycle24.com), nei giorni scorsi Kevin ci contava molto sulla possibilità che la 1019 potesse battere il record di “spotted days” in fila (che ricordo essere di 8 giorni!!!) fino ad oggi registrati dalla stessa regione dall’inizio del ciclo24, ma nulla!!
    I forecasts del NOAA su flusso e Ap index per giugno si ridimensionano ancora (previso 71-72 di Flux massimo) in quanto le vecchie plage (1017 per intenderci) si stanno sfaldando e, come mostra Stereo-B, sono ridotte ai minimi termini!
    Dunque un’altra pulsazione del Sole che per “events” e durata è stata inferiore a quella di metà maggio!!!
    Stiamo a vedere!
    ALE

  2. Dadda
    6 giugno 2009 alle 18:47

    eccoci quà…..difatti oggi 6 giugno torniamo spotless avevi ragione Ale che era una pulsazione e niente più,difatti il flux 10.7 cm delle 18 UTC di oggi(dati NOAA) è sceso di nuovo a 69 e gli altri indici sono allo stato di quiete. che dire?tutto procede nel silenzio totale………il sole dorme,vediamo per quanto. ragazzi come stiamo con i conteggi dei giorni spotless da inizio minimo?visto che ancora prosegue………….data la plage 23 apparsa giorni fà nell’emisfero sud.

  3. ALE
    6 giugno 2009 alle 20:05

    Siamo a 123 nel 2009, 634 dall’inizio minimo (2004) secondo http://www.spaceweather.com che ha messo in homepage un trafiletto per monitorare il “deep Minimum”, poi possono dire che è tutto normale!!!
    ALE

  4. Dadda
    6 giugno 2009 alle 21:39

    grazie Ale,quindi mancano 20 giorni spotless per raggiungere ed eguagliare il ciclo 10 che attualmente è in 5° posizione nella classifica dei cicli con maggior numero di giorni spotless dal 1849 ad oggi . e ancora c’è chi dice che questo minimo non ha dell’eccezionale!!!!
    Dadda

  1. 5 giugno 2009 alle 21:18
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: