Home > Minimo di Eddy, Minimo Solare > Innanzitutto un salutone a tutti! Il Sole continua a dormire!

Innanzitutto un salutone a tutti! Il Sole continua a dormire!

11 dicembre 2009

In mia assenza il sole non è che abbia mostrato segni di risveglio, tutt’altro: Alcune timidi regioni del ciclo solare 24 si affacciano nella superficie solare, una, quella più occidentale ha prodotto delle micro macchiette che sono ancora al vaglio della prova del L&N’s count.

Si sta invece registrando un vento solare quasi defunto (credo di aver intuito da record praticamente), un sola flux direi bassino, x-ray piatti, ect ect…insomma non ce semo ancora!

Per non parlare poi dello stereo behind, praticamente pulito:

E se Fabio non ha sbagliato i conti in mia assenza, siamo per il Sidc a soli 3 giorni dal raggiungimento dei 265 giorni spotless del 2008:

https://daltonsminima.wordpress.com/dati-sole-in-diretta/

Purtroppo ho il pc che mi dà dei problemi che spero di risolvere al più presto… (ad esempio non mi fa più copia-incollare le immagini e non me le fa mettere nel giusto ordine, prego magari a qualche moderatore di intervenire per migliorare la situazione)

nel frattempo posso solo dirvi che mi siete mancati, ma che tutti e non solo chi ha dedatto gli articoli, ma tutti, anche i “semplici” utenti hanno dato il massimo!

Invito Luca Nitopi a chiarire lui la faccenda col L&N’s count aggiornando la situazione dato che mi si è bloccato il suo sistema e non so da che ora di preciso la macchia e spuntata fuori!

Avanti tutta NIA!

Simon

Advertisements
  1. marcello
    11 dicembre 2009 alle 15:37

    BENTORNATO
    P.S
    In tua assenza il solar wind è sceso a 234kms
    Ciao
    Marcello

  2. Nitopi
    11 dicembre 2009 alle 15:43

    Bentornato!!!
    Le macchie (anche prese tutte insieme) stanno sempre sotto la soglia di conteggio….
    Ho aggiornato la sezione in L&N count all’ultima vista di soho……

    Ciao
    Luca

  3. Nintendo
    11 dicembre 2009 alle 15:50

    la macchia di sicuro è stata visibile solo dalla mattina del 10, visto che il SOHO della mezzanotte del 9 non mostrava assolutamente niente.
    ma si sa che il NOAA gonfia i conteggi.

  4. 11 dicembre 2009 alle 16:44

    Ciao Simon 😉 Quindi mancano solo 3 giorni e poi eguagliamo il 2008….magari lo si supererà pure 😉

  5. 11 dicembre 2009 alle 16:45

    Salutoni Simon!
    Soho adesso mostra chiare le tre sunspot e forse alcune altre in formazione che se pignoli ( E LOSONO PIGNOLI!!) potrebbero anche contare.
    Stamattina l´area sembrava collassare ed in poche ore invece si é ripresa.
    Non é nulla di importante ma…a me mi SCOCCIA!!

  6. Pietro
    11 dicembre 2009 alle 18:56

    Bisogna mettersi in tasca quei 3 giorni il prima possibile.

  7. ALE
    11 dicembre 2009 alle 21:02

    Bentornato SIMON!!!
    Quello che posso dire è che la coalescenza magnetica della 1034 FA PENA (o quasi)!!!!
    Ora voglio vedere dove Kevin di SC24 ha visto un Flare di classe C3.4 visto che non si arriva nemmeno a C-1:

    Vabè è un po come quando i freddofili si ostinano a vedre il Gelo in luogo del Cammello!!!!
    Intanto le previsioni a lungo termine per la stagione invernale danno peso al minimo solare in corso (FONTE Libero.it di ieri) dunque alla fine ‘sto povero Sole viene citato come la causa di un possibile inverno FREDDISSIMO!!!!
    Staremo a vedere!!!!
    Spero che questa SunSpeck (come viene definita anche sul sito di Watt) collassi in fretta, mi secca vedere una cosa del genere contata, anche se in effetti ognuna dei tre pore ha la dimensione del pixel bruciato (Speriamo non venga incluso nel conteggio quando ci passa davanti!!!!!!).
    X Pietro: oramai il Sole ha fatto chiaramente intendere le sue intenzioni: anche se gli addetti ai lavori hanno cercato di non farsi scappare nulla, contando davvero tutto, il 2009 chiude almeno identico al 2008 e questo ciò che conta!
    Le AR si formano ma le vere SunSpot latitano!!! Il Recinto dei Micetti si sta sfaldando e non riesce più a produrre macchie come la 1029 dunque la tendenza è chiara!!! La teoria di L&P sembra essere più che mai valida!!!
    ALE

  8. ice2020
    11 dicembre 2009 alle 22:29

    Quoto in toto le parole di ale…

    riconfermo di avere dei grossi problemi al pc, è lentisimo e mi sn anche spariti molti link che avevo tra i preferiti…snza contar le volte che nn si riesce a connettere…il virus l’ho dovrei aver bloccato, ma il danno ormai l’ho ha fatto!

    vi chiedo di postarmi quelli dei sat gong magnetogramma e continum, e del solar flux giornaliero e della conta giornaliera del sidc…

    domani chaimo un mio amico e spero i risolvere il rpoblema altrimenti mi toccherà portare il pc da un tecnico la prox sett!

    Va beh, cmq avanti così!

    Simon

  9. 12 dicembre 2009 alle 00:08

    Vedremo come sarà questo Inverno…speriamo davvero che il Sole nel futuro possa aiutarci a scendere di qualche decimo 😉

  10. giorgio
    12 dicembre 2009 alle 00:51

    Ben tornato Simon ci mancano tanto i tuoi articoli sul sole.Qui c”e qualcuno che gli piace fare il galletto quando non ci sei anche se chi ha scritto ha cognizione di causa e ha domostrato di essere all”altezza.Il problema e la sostanza dei commenti.Quando mi si dice che 100 anni fa c”erano strumenti che rilevavano facule delle dimensioni di ieri potrebbe anche essere vero,io dico e ripeto che il sole e” ingessato e ripeto ancora instancabilmente che 10 anni fa quello che si vede ora non lo consideravano proprio(anche se si vedeva)e concordo perfettamente con l”amico Nintendo che di sole se ne( Intende) e non poco.Lo ringrazio tanto e lo invito sempre a commentare perche merita di essere preso in considerazione cio che scrive.

  11. GIANFRANCO
    12 dicembre 2009 alle 02:35

    Ciao Simon
    ben tornato!
    Prova ad installare Avira antivirus e fai una scansione; è il miglior antivirus free! Se non risolvi, formatta e reinstalla il sistema operativo…

  12. GIANFRANCO
    12 dicembre 2009 alle 02:37

    Grande come sempre!

  13. ice2020
    12 dicembre 2009 alle 07:48

    Lunedì uscirà prorpio un articolo riguardo questo tema…notizia bomba a proposito dei conteggi delle macchie solari…fidatevi, ce sarà da discutere!

  14. ice2020
    12 dicembre 2009 alle 07:51

    Lo ripeto, per favore qualcuno mi lasci qui i link del conteggio delle macchie giornaliero del sidc e quello del solar flux

    Simon

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: