Home > Minimo di Eddy, Minimo Solare, Nowcasting Solare > Nonostante le AR 1057 e 1059, l’attività solare resta BASSA!

Nonostante le AR 1057 e 1059, l’attività solare resta BASSA!

28 marzo 2010

Siamo ormai al 28 marzo, e possiamo dire che questo mese chiuderà sotto a febbraio sia come SN (per sidc e noaa) che per attività solare media!

Il solar flux anche se molto probabilmente chiuderà con una media mensile leggermente superiore a febbraio, ha fatto registrare un picco massimo di 91 contro i 93 registrati a febbraio, lo stesso per gli altri parametri tra cui gli X-ray che a differenza di febbraio non hanno mai raggiunto la soglia della classe “M”.

Sarà interessante vedere se questo trend continuerà oppure no, è bene ricordare che un solo mese in questo momento del ciclo solare vuol dire molto poco, se non nulla, mentre se appunto anche i prossimi mesi avessero un comportamento simile, allora si potrà inizare a parlare di anomalia…

Stay tuned, Simon

  1. 28 marzo 2010 alle 18:10

    Riporto quì il commento che ho inserito poco fa nell’articolo precedente semplicemente perchè ritengo la cosa interessante…..ho notato l’insorgere di una nuova Faculae dalla polarità ambigua ad una latitudine interessantissima…praticamente si trova nel polo sud solare…è la seconda in due giorni,adesso io non ho le competenze per dire quanto questa cosa rientri nella normalità,ma come ha detto ieri Ale sono continui segnali che il sole ci manda…..che fossimo veramente alla frutta!!?Aggiungo anche che il behind continua ad essere sempre più pulito,denotando un calo inesorabile dell’attività……..

  2. 28 marzo 2010 alle 18:19

    immagine:

  3. adri63
    28 marzo 2010 alle 18:30

    ce ne un’altra poco sotto verso l’equatore sulla destra guardate il cerro tololo del gong

  4. andrew
    28 marzo 2010 alle 20:14

    Torno un’attimo indietro e forse vado O.T. però forse ci stanno davvero tagliando le gambe guardate questo link dove si vedeva la corrente del golfo

    Ormai è tre giorni che è così anzi ieri se ne vedeva solo una metà ora stà sparendo anche l’altra come mai?

  5. ice2020
    28 marzo 2010 alle 20:47

    Mah, avranno dei problemi…

  6. Michele
    28 marzo 2010 alle 21:02

    @ andrew

    Vai a sapere il perchè….
    Cmq mi sembra di aver notato un leggero miglioramento
    il 17 Marzo…sembra nuovamente spingere verso l’inghilterra
    mentre il 24 …così e così…..
    La normale circolazione sembra ripristinata????
    Aspettiamo e continuiamo a monitorarla nei mesi a venire !!

    http://bulletin.mercator-ocean.fr/html/produits/bestproduct/welcome_fr.jsp?nom=bestproduct_20100324_21997&zone=at0

  7. luca
    28 marzo 2010 alle 22:29

    bella macchia anche nell’emisfero sud..l’avete chiamata…

  8. Fabio2
    29 marzo 2010 alle 07:48

    Sono daccordo con Simon, occorre attendere. A mio modestissimo parere bisogna aspettare fino a fine anno, poi guardarsi indietro e vedere la progressione delle macchie e del solar flux da Agosto 2009. Credo che a quel punto sarà chiaro il comportamento del Sole, cioè salita decisa verso il massimo, oppure massimo già avvenuto o imminente.

  9. Fabio2
    29 marzo 2010 alle 07:50

    Ammetto che nelle osservazioni del comportamento solare molto è fatto di attesa e rilevazione di quanto avviene, ma del resto il Sole ha i suoi tempi……..🙂

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: