Home > Ciclo 24, Nowcasting Solare > Le AR 1057 e 1059 in decadenza, mentre nell’equatore spunta una nuova ed interessantissima regione!

Le AR 1057 e 1059 in decadenza, mentre nell’equatore spunta una nuova ed interessantissima regione!

30 marzo 2010

Guardate lo Stereo Behind:

(Stereo behind autoaggiornante)

Noterete sul versante nord dell’equatore una piccola regione solare che ancora non si riesce a distinguere al magnetogramma Gong:

(Magnetogramma Gong autoaggiornante)

Molto difficile quindi che possa contenere macchie al suo interno, ma noi l’annoveriamo comunque, come abbiamo fatto con le  faculae apparse recentemente nel polo sud solare con polarità del ciclo 25.

Che siano tutti piccoli segnali che la nostra stella ci sta inviando?

Stay tuned, Simon

  1. 30 marzo 2010 alle 17:58

    La nuova regione che stai segnalando si trova a pochi gradi a sud dell´equatore.
    Da questo behind si puó vedere bene ingrandendo l´immagine:

    Sará interessante vedere la sua polaritá, tra qualche ora dovrebbe comonciare a vedersi nel magnetogramma.
    Anche se qui sembra proprio essere ciclo 24 e in fase di leggera crescita… ma sull´equatore??

  2. 30 marzo 2010 alle 18:02

    L’avevo notata anch’io…certo che se fosse ciclo 24…..!!!!????

  3. Nintendo
    30 marzo 2010 alle 18:37

    e se fosse del ciclo 25?

  4. Nintendo
    30 marzo 2010 alle 18:41

    ci sono probabilmente degli effetti visivi che fanno sembrare la macchia più in basso di quello che è.
    guardo nel link si nota come in realtà sia appena sotto il 20° parallelo N

  5. Michele
    30 marzo 2010 alle 18:45

    E se non fosse di nessun ciclo !
    Guazzabuglio magnetico …

  6. ice2020
    30 marzo 2010 alle 19:04

    Fabio, noi parliamo di quella a livello equatoriale, che appena sotto i 20 nord?

    Ha agione Sand-rio, si trova appena sotto l’equatore, quindi per poco emisfero sud…

  7. andrew
    30 marzo 2010 alle 19:08

    Domanda ma perchè non c’è più differenza di flusso solare tra quello reale e quello aggiustato ???????

  8. 30 marzo 2010 alle 19:16

    Perché l´orbita terrestre non é perfettamente circolare e l´aggiustamento serve proprio a rendere i dati omogenei come se l´orbita fosse circolare.

  9. giorgio
    30 marzo 2010 alle 19:35

    state tranquilli amici miei…. se tutto va come bene tra un po di tempo ai nostri cari esperti del NOAA invece di gonfiare come sempre i SSN non restera altro che gonfiare i pneumatici delle loro auto.A proposito al lotto cosa e uscito al oggi 33 o 37?

  10. ice2020
    30 marzo 2010 alle 19:38

    34! 😉

  11. giorgio
    30 marzo 2010 alle 19:41

    Ho capito adesso….bisogna sempre gicare numeri alti…prima o poi ci becchiamo una bella vincita!!!

  12. 30 marzo 2010 alle 20:02

    Come si calcola il Sunspot Number al NOAA?
    La cosa é seria e richiede personale altamente specializzato che guardano tutte le immagini disponibili dai vari centri astronomici, si guarda il SOHO e tutti i magnetogrammi, si calcola cosí il numero delle sunspot giornaliere. Poi lo staff passa tutto al supervisore che guarda il numero calcolato, apre il 3 cassetto a dx della sua scrivania e prende il libro della SMORFIA NAPOLETANA e controlla se il numero trovato é compatibile con la smorfia se no apre il secondo cassetto e tira fuori la Cabala e controlla i numeri con tutte le relazioni che gli hanno portato. Corregge di poco il numero basandosi anche sull´area delle macchie la smorfia napoletana e la Cabala. Alla fine fa una telefonata al Capo dei Capi che senza neanche farlo parlare gli dice quale numero di sunspot deve mettere in base ai diagrammi e allo sviluppo che il ciclo DEVE avere.
    Quello é il numero di sunspot ufficiale che tutti noi possiamo vedere e riderci sopra,

  13. Nintendo
    30 marzo 2010 alle 20:08

    voi state parlando di quel robino minuscolo appena sotto l’equatore?
    ormai ho gli standard troppo grandi si vede, io neanche la consideravo potenzialmente macchia.

  14. Dj Enzo
    30 marzo 2010 alle 21:41

    Ragazzi fate bene a dire queste cose

    adesso capisco il famoso detto : Qullo li’ non mi convincie..sembra che stia dando i Numeri !!!

  15. 30 marzo 2010 alle 21:50

    Il Capo ha detto 32! Al NOAA devono correggere per ordini superiori… È arrivata la telefonata del Capo e…. mi ricorda qualcuno in Italia….

  16. 30 marzo 2010 alle 22:00

    Come si suol dire “tutto il mondo è paese”…

  17. ice2020
    30 marzo 2010 alle 22:04

    Intanto la piccola regione equatoriale nn è ancora spuntata nel magnetogramma, strano sembra vi sia più ritardo tra il behind e i sat del visibile rispetto a prima…

    sand, confermi?

  18. 30 marzo 2010 alle 23:23

    Qualcosa si vede ma é molto debole e ancora non é possibile dire quale polaritá abbia con sicurezza anche se mi sembra, pura impressione, con polaritá Nord-sud. Anzi adesso sembrano 2 piccole aree contrapposte una pochi gradi a nord dell´equatore e una a sud dell´equatore.

  19. ALE
    31 marzo 2010 alle 19:44

    Buona Sera a tutti Voi!
    Sto già da tempo tenedo in cantiere un piccolo POST che riassume più o meno tutto quanto ho detti nei miei interventi, fu proprio Simon a chiedermelo e ora mi sembra il momento buono per stilarlo!
    Sebbene NOAA abbia fatto davvero tanto per gonfiare l’ssn mensile di Marzo non sono riusciti ad eguagliare febbraio!!!
    Lasciando perdere che febbraio ha 3gg in più di marzo il rapporto percentuale tra i due è del:
    77%! In termini relativi è come se durante il SC23 con max 140 si fosse passati il mese successivo ad un SSN di 108!!!!

    Come giustamente rimarca Simon e come sempre dico io occorre avere ancora un po di pazienza e le molte domande che ci facciamo troveranno risposta!!!
    ALE

  20. ice2020
    31 marzo 2010 alle 20:59

    Ale attendiamo cn ansia che mi mandi la’rticolo!

    simon 😉

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: